PEOPLE

OUR TEAM

TEAM CREATIVO

GIROLAMO LUCANIA

Girolamo Lucania, laureato in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino nel 2004. consegue successivamente il Diploma di Regia presso la Civica Scuola Paolo Grassi di Milano nel 2009. Fonda il Cubo Teatro nel 2010, di cui è direttore artistico.
Cura la direzione artistica di Schegge, stagione di teatro contemporaneo, fino al 2018, anno in cui idea e fonda Fertili Terreni insieme a Tedacà, ACTI e Mulino di Amleto.
È direttore artistico e co-fondatore di Off Topic.
È regista della Compagnia del Cubo Teatro e del progetto Parsec, di cui dirige negli ultimi 2 anni gli spettacoli Blatte (ORA! 2016 di Compagnia di San Paolo; debutto I2018), La Storia degli Orsi Panda (2019), TITO_Rovine d’Europa (2019), How long is Now (2020).
Cura allestimenti per concerti (Tito Fragments di Ivan Bert, Mario Conte e Marco Benz Gentile, Altrove – spettacolo teatrale degli Eugenio in Via di Gioia) e allestimenti di mostre. Collabora con Glebb&Metzger per la regia di grandi eventi (ultimo DiaSorin).

IVAN BERT

Trombettista e compositore di ricerca che approfondisce la relazione tra gesto, suono, movimento e musica.
Compone e produce colonne sonore e sound design per Danza Contemporanea, Teatro, ensemble orchestrali, Arti Contemporanee con una attitudine alla sperimentazione scientifica.
Collabora stabilmente con Cubo Teatro e ha realizzato il sound design per gli spettacoli La Storia degli Orsi Panda, TITO_Rovine d’Europa, TITO_Fragments e How long is Now.

RICCARDO FRANCO LOIRI / AKASHA

Riccardo “Akasha” Franco-Loiri è un giovane Visual Artist torinese.
Specializzatosi in produzione audiovisiva all’APM di Saluzzo e in Motion Graphic & Cgi presso iMasterArt, pone la sua ricerca artistica nel campo dellavisual art, del glitch e dell’astrattismo digitale.
Dal 2016 propone live shows, videomapping, performance, installazioni e videoscenografie, collaborando con grandi realtà italiane nei campi di arte, musica, teatro, club, produzione di eventi e festival.
Collabora stabilmente con CUBO TEATRO e con realtà audiovisive e di ricerca artistica come HIGH.FILES COLLECTIVE e VARIABLES.

DALILA REAS

Dalila Reas nasce a Palermo il 12 luglio 1992.
Dopo aver frequentato le scuole primarie all’estero nella città di Bruxelles, dove apprende in maniera fluente inglese e francese, torna in Italia.
Si diploma Attrice presso la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi nel Luglio 2016 interpretando Blanche in “Un tram che si chiama desiderio” di Tennessee Williams, per la regia di Arturo Cirillo.
Dopo la formazione in Accademia ha la possibilità di lavorare e continuare a formarsi con diverse personalità tra registi e attori, come Quelli di Grock, interprentando Giacinta in “La Trilogia della Villeggiatura” di Carlo Goldoni (2017/2018), Walter Pagliaro interpretando Gerda in “Il Pellicano”, di August Strindberg (2017) e Regine in “Spettri” di Henrik Ibsen (2020) Chiara Guidi, di cui segue il lavoro per un periodo partecipando ad alcuni seminari con esito aperto a pubblico, lo Jan Fabre Teaching Group e altri. Partecipa ad alcuni festival come il Festival del Dramma Popolare di San Miniato, il Festival dei Due Mondi di Spoleto con “La Cura” Scritto e diretto da Gherardo Vitali Rosati (2017).
Con Cubo Teatro intreccia i rapporti fin da subito dopo l’Accademia interpretando Olivia in “Blatte” (2018) , Lavinia in “Tito, Rovine d’Europa” (2019) e partecipando alla rassegna Theatre On Call (marzo/aprile 2020) per la regia di Girolamo Lucania.

STEFANO ACCOMO

Attore professionista, classe ’89, diplomato alla Civica Scuola d'arte drammatica Paolo Grassi di Milano.
Nel 2014 fonda la casa di produzione cinematografica Grey Ladder Productions di Torino per cui lavora come attore, casting director e producer.
Dal 2017 ad oggi è direttore del doppiaggio e doppiatore. Da attore collabora stabilmente con Cubo Teatro e con la compagnia teatrale Contrasto.
È interprete di numerosi spot TV e web ed è il volto della pagina d'intrattenimento sportiva "Chiamarsi Bomber". 

JACOPO CROVELLA

Nato a Torino si trasferisce a Milano dopo il diploma per studiare recitazione.
Nel 2010 si diploma presso la scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi.
Ancora allievo partecipa al Sogno di una Notte di Mezza Estate al Piccolo Teatro per la regia di Luca Ronconi.
Prosegue la formazione con Toni Servillo presso il festival La Valigia dell’Attore e con Filippo Timi presso il Teatro Franco Parenti.
Negli anni successivi lavora al CTB, Teatro Stabile di Brescia, Globe Theatre di Roma. Dal 2016 collabora stabilmente con CUBO TEATRO.

STAFF

OTTAVIA ARENELLA

Lucana di nascita ma torinese d’adozione, Ottavia si laurea in Marketing e Comunicazione d’Azienda presso l’Università degli Studi di Bari, per poi specializzarsi a Torino in Economia della Cultura.
Per Cubo Teatro si occupa di amministrazione, progettazione e comunicazione.

FEDERICA BARONE

Federica nasce a Termoli, per poi spostarsi a Bologna dove consegue la laurea magistrale in Lettere e Beni culturali.
Dopo un’esperienza lavorativa pluriennale in Portogallo, Federica entra nello staff di Cubo Teatro per occuparsi di organizzazione, produzione e distribuzione.