Tito.Fragments

Progetto e regia Girolamo Lucania e Ivan Bert
con Ivan Bert - Piano e Tromba, Field Recording,
Direzione Musicale Mario Conte - Electronics & Sound Objects Marco Benz Gentile - Viola, Live Electronics
Direzione Visuale Riccardo “Akasha” Franco-Loiri
Fonica e Programmazione sonora Pietro Malatesta
Fotografie di Vittorio Mortarotti
Organizzazione e produzione Federica Barone
Comunicazione e amministrazione Ottavia Arenella

Una Produzione di Cubo Teatro

Tito.fragments è un concerto visivo dal vivo basato sul viaggio che l’ensamble di artisti di Cubo ha fatto attraverso l'Europa, alla ricerca delle rovine abbandonate dei nostri tempi.

Tito.fragments è un'indagine sul nostro tempo, a trent'anni dalla caduta del muro di Berlino, attraverso la ricerca delle recenti rovine lasciate all'umanità. Sono rappresentati gli eventi del 1989, trasmessi trionfalmente dalle televisioni di tutto il mondo, come la fine della storia, il momento in cui il compito dell'Occidente è stato portato a termine e da parziale forza del pianeta è diventata l'intera umanità.

Tito.fragments è un progetto modulare site specific e in costante evoluzione, capace di intercettare tematiche legate alla fine della storia e dei concetti legati alle rovine del nostro tempo, e di modularsi in base al racconto specifico e allo spazio di allestimento. Lo spettacolo trasforma il luogo di rappresentazione in un muro immersivo, un muro pronto a crollare, dove vivono le proiezioni sonore e visive degli orrori e delle vicende della nostra storia recente.

Parlano di noi:

Si può, con un pianoforte, una viola, una postazione elettronica, una successione di immagini e parole proiettate su schermi di tulle, costruire un discorso articolato e coinvolgente sui destini dell’Europa? Si può; e una giovane compagnia di artisti spregiudicati, impegnati in percorsi di ricerca, c’è riuscita. [… ] Ma fra i motivi d’interesse di questo evento spettacolare, non c’è solo l’importanza e la spietata durezza del messaggio, bensì della scelta espressiva: una originale, organica commistione di parola scritta, immagini, suoni acustici ed elettronici, registrazioni sul campo.
Corrierespettacolo

Per maggiori informazioni e richiesta di materiali contattare:

Federica Barone: distribuzione@cuboteatro.it

Support lorem
ipsum girum!

Il Teatro indipendente ha bisogno di te!