Species.

A site specific installation

Come sarà questo luogo fra 1.000, 10.000, un miliardo di anni?

Le architetture sonore sono installazioni performative che ridisegnano uno spazio, lo abitano insieme a chi lo attraversa, e descrivono il futuro del sito che ospita la performance a partire dall’estinzione della specie.

Il suono viene prodotto dal vivo, in loco, attraverso un processo di creazione generativa. Il luogo assume un nuovo significato, e viene ridisegnato seguendo il principio del racconto.

Species è un'installazione performativa che si adatta alle caratteristiche dello spazio e dell'evento che la ospitano, modificando di conseguenza anche l'interazione con il pubblico ed il rapporto con esso. In caso di installazione performativa infatti, si prevedono due tipologie di interazione: una in cui il pubblico è guidato nell'attraversamento dello spazio e della storia generata; ed una in cui il pubblico è libero di attraversare lo spazio scegliendo il tempo e lo spazio in cui fruire della performance, vivendone le sonorità, le parole e l'ambientazione che viene generata.

Species può essere fruita anche in assenza di esperienza performativa, grazie ad una tipologia di installazione che prevede l'immersione in uno spazio scenografato da architetture di immagini, luci e sonorità, dove è il pubblico a decidere come fruirne.

Scritto e Diretto da Girolamo Lucania
Con Letizia Alaide Russo
Musiche composte, montate e suonate dal vivo da Ivan Bert e Max Magaldi
Direzione Organizzativa Ottavia Arenella
Resp. Produzione Elisa Comandù
Comunicazione Simone Vona

Finanziato dal Ministero della Cultura con il progetto GAIA – an artistic multimedia live acting experience about climate change (Progetti Speciali FNSV 2023)

Letizia Russo

Attrice

IVAN BERT

Sound Designer

MAx Magaldi

Artista e musicista

Girolamo lucania

Direttore artistico, regista, drammaturgo

Un progetto di

In collaborazione con

Media partner

Sostenuto da

Per maggiori informazioni e richiesta di materiali contattare:

Ottavia Arenella
info@cuboteatro.it
+39 327 466 0984

Girolamo Lucania
direzione@cuboteatro.it